Incentivi per l’acquisto di mezzi pesanti a metano CNG e LNG

Online il contatore dei contributi prenotati (primo periodo, 1 ottobre – 15 novembre 2020) inerente gli incentivi per l’acquisto di mezzi pesanti.

Come previsto nelle nel Decreto Direttoriale prot. 145/2020 del 7 agosto 2020  recante le disposizioni di attuazione delle misure incentivanti a favore degli investimenti delle imprese di autotrasporto per il biennio 2020-2021 di cui abbiamo parlato nell’articolo del 9 settembre 2020, la società RAM ha implementato sul proprio sito internet i quattro “contatori”, uno per ciascuna delle aree omogenee di investimenti indicati nel DM 12 maggio 2020, n° 203.

I contatori dei contributi prenotati durante il primo periodo di presentazione dell’istanza (1 ottobre – 15 novembre 2020) sono consultabili qui e riportano la percentuale delle somme prenotate per ciascuna categoria incentivata.

Al 15 ottobre, per ciò che concerne l’acquisizione dei veicoli a trazione alternativa (art. 1, comma 5, lett. A) il cui importo erogabile è pari a € 23.200.000,00, la percentuale prenotata è del 75,2%.

Mentre risulta già prenotata interamente (120%) la somma di € 22.050.000,0 prevista per la radiazione per rottamazione di veicoli pesanti – art. 1, comma 5, lett. B.

Ricordiamo che, ai sensi dell’art. 2 del Decreto n° 145 del 7 agosto 2020, la fase di prenotazione è finalizzata all’accantonamento dell’importo astrattamente spettante alle singole imprese richiedenti l’incentivo sulla sola base del contratto di acquisizione del bene oggetto dell’investimento allegato al momento della proposizione della domanda.
L’entità delle risorse disponibili per ognuna delle singole aree viene aggiornata periodicamente anche a seguito di eventuali scorrimenti della graduatoria.
In caso di esaurimento delle risorse le domande vengono accettate con riserva ai fini dell’eventuale scorrimento dell’elenco degli istanti.
Gli importi risultanti dai contatori pertanto rappresentano una stima complessiva degli incentivi massimi erogabili per tipologia di investimento.

Ai fini del riconoscimento dell’incentivo effettivamente spettante per ciascuna impresa si procederà, entro i termini previsti dal Decreto n° 145 del 7 agosto 2020, alla verifica dei costi rendicontati ed alla sussistenza dei requisiti previsti per gli investimenti.​


Link:

– ramspa.it: Contributi per gli investimenti VII edizione


 

Argomenti correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella COOKIE POLICY. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la COOKIE POLICY. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi