GNL Sardegna: una rivoluzione energetica per la Sardegna e i Sardi

GNL Sardegna: Federmetano sarà sul palco dei relatori al convegno “Isola dell’Energia”.

L’evento promosso dall’Associazione GNL Sardegna vuole essere un’occasione di approfondimento e dibattito tra i responsabili istituzionali e gli operatori nazionali e regionali del settore sulle opportunità e le sfide connesse a un adeguato sviluppo degli usi diretti del GNL nella fase di avvio della metanizzazione dell’isola.

A pochi mesi dall’arrivo del GNL (previsto per agosto 2020 l’avvio del deposito della Higas S.r.l.,  al porto di Santa Giusta a Oristano) ci sono ancora diverse questioni da affrontare: l’attivazione delle reti cittadine, la definizione delle tariffe per le famiglie, la distribuzione per auto, camion e industrie, il rifornimento delle navi da crociera e dei traghetti, la disponibilità di navi cisterna e lo stato d’avanzamento dei nuovi progetti ai fini della sicurezza degli approvvigionamenti.

Quando: Martedì 26 Novembre 2019, ore 10:15
Dove: Cagliari, THotel, Via dei Giudicati 66

Stefano Franciosi, Vice Presidente di FEDERMETANO, sarà presente come relatore dell’intervento dal titolo:
Distribuzione di CNG e LNG attraverso rete mobile per lo sviluppo della metanizzazione in Sardegna. BioCNG e bioLNG, l’evoluzione del gas naturale nel trasporto.


Link:

– Organizzatori: Associazione GNL Sardegna
Come registrarsi

Allegati

Programma provvisorio dell’evento



print

Argomenti correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella COOKIE POLICY. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la COOKIE POLICY. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi