Una Tesla Model 3 emette più CO2 di una Mercedes turbodiesel

Dicembre 2019. Viene pubblicato un articolo dal titolo “Una Tesla Model 3 emette più CO2 di una Mercedes turbodiesel” che tanto scalpore ha fatto su web e social. Abbiamo quindi deciso di andare a leggere cosa diceva lo studio e pubblicare la nostra versione.

L’articolo confronta, sulla base di dati di misurazione ufficiali, due auto di classe media: la Mercedes C220d e la Tesla Model 3, in termini di consumo di gasolio o di energia elettrica. Ai fini del confronto sono prese in considerazione fonti energetiche marginali alternative per l’elettricità e l’attuale mix energetico della Germania dal 2018. Inoltre si tiene conto di uno studio relativo alle emissioni di CO2 nella produzione di batterie.

Ne emerge che le emissioni di CO2 del motore elettrico, nel caso più favorevole, sono superiori di circa un decimo e, nel caso più sfavorevole, di un buon quarto rispetto alle emissioni del motore diesel. Il più vantaggioso è il motore a combustione interna alimentato a metano, che, anche se si tiene conto del significativo inquinamento “pre-catena” (estrazione e trasporto nei metanodotti), è inferiore di quasi un terzo al motore diesel.

Approfondiamo ulteriormente.

Lo studio, che tiene conto della realtà della Germania (quindi il mix energetico tedesco), ritiene che l’assoluta assenza di emissioni dichiarata per le auto elettriche non corrisponda a realtà e temono delusioni se e quando l’introduzione di questi mezzi sul mercato non darà i risultati sperati di abbattimento CO2. Lo studio considera i valori ufficiali del nuovo ciclo di guida europeo NEDC*, per i consumi energetici ed emissioni CO2, e il ciclo di guida urbano (dove le elettriche sono più efficienti rispetto ai motori a combustione interna).

Veicoli a confronto (grandezze simili e stessa classe di veicoli):

– Mercedes C220d : diesel, autonomia fino a 1000 km in regime normale, motore OM 654, 4.5 l/100 km.
Emissioni: 117 g/km allo scarico – 141 g/km WtW

– Tesla Nuova Model 3: BEV con batteria da 75 kwh, a basse velocità autonomia fino a 500 km, 15 kwh/100 km,
Emissioni: con mix energetico tedesco, 83 g/km CO2 allo scarico + 73-98 g CO2 per produzione e smaltimento batterie = emissioni CO2 complessive 156-181 g

– Mercedes classe C: metano
Emissioni: 76 g/km** CO2 allo scarico + 30% di emissioni in più dal pozzo al serbatoio = 99 g/km WtW

Conclusioni:

Una Tesla Model 3 emette più CO2 di una Mercedes turbodiesel? Il motore elettrico produrrebbe nel migliore dei casi (156 g CO2) l’11% di emissioni in più rispetto al motore diesel e nel peggiore (181 g) il 28% in più. Rispetto al motore a metano, invece, produrrebbe nel migliore dei casi (156 g CO2) il 58% di emissioni in più.

A pag. 45 dello studio IFO si legge che:
Se paragonato al motore a gas, che ha emissioni di CO2 di soli 99 grammi per chilometro, il motore elettrico nell’odierno mix energetico tedesco non è così performante. Anche nel caso più favorevole di emissioni CO2 per la produzione di batterie, le sue emissioni sono superiori del 58% a quelle del motore a metano. Nonostante l’elevata incidenza del WtT nelle emissioni di CO2 per il motore a gas naturale, il motore a combustione interna a gas naturale non ha eguali in termini di emissioni di CO2 e batte tutte le altre alternative.


*NEDC in genere è più favorevole alle elettriche; non hanno usato WLTP perché per la Tesla non ci sono dati
** 76 g/km sono calcolati sul presupposto che la combustione del metano produce un terzo in meno di emissioni di CO2 rispetto al diesel


Allegato:

– Studio IFO su emissioni CO2 Tesla elettrica e diesel: Kohlemotoren, Windmotoren und Dieselmotoren: Was zeigt die CO2-Bilanz?, del 25-4-2019


Argomenti correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella COOKIE POLICY. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la COOKIE POLICY. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi