Legge di Bilancio 2021: ecobonus per l’acquisto di autoveicoli a basse emissioni

La Legge di Bilancio 2021 prevede il rifinanziamento del fondo ecobonus per l’acquisto di autoveicoli a basse emissioni di CO2 g/km.
Prevista un’ulteriore fascia tra i 61 e i 135 g/km COin cui rientrano anche le auto alimentate a metano e il finanziamento dei veicoli commerciali con alimentazione alternativa.


AGGIORNAMENTO – Ecobonus automotive: oltre 700 milioni di euro per l’acquisto di nuovi veicoli

Da lunedì 18 gennaio la prenotazione del contributo per categoria M1

I concessionari possono, a partire dalle ore 10 di lunedì 18 gennaio, accedere sulla piattaforma ecobonus.mise.gov.it per inserire le prenotazioni del contributo per veicoli M1, mentre è già possibile prenotare i contributi per la categoria L.

Sempre sulla medesima pagina si può vedere la “Situazione Fondi Residui”.


12 GENNAIO 2020

Il 30 dicembre 2020 è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale (Suppl. Ordinario n. 46 alla G.U. n. 322 del 30 dicembre 2020 – Serie Generale) la Legge 30 dicembre 2020, n. 178 inerente il bilancio di previsione dello stato per l’anno finanziario 2021 e bilancio pluriennale per il triennio 2021-2023.. Il provvedimento è entrato in vigore il 1° gennaio 2021.

Tra le disposizioni previste, vi è il rifinanziamento del fondo ecobonus per l’acquisto di autoveicoli a basse emissioni di CO2 g/km per l’anno 2021, nella misura di 420 mln di euro e ripartiti nel modo seguente:

a) € 120 mln riservati ai contributi aggiuntivi per l’acquisto di autoveicoli compresi nelle fasce 0-20 g/km CO2 e 21-60 g/km CO2;
b) € 250 mln riservati ai contributi per l’acquisto di autoveicoli M1 compresi nella fascia 61-135 g/km di emissioni CO2;
c) € 50 mln riservati ai contributi per l’acquisto di veicoli commerciali di categoria N1 nuovi di fabbrica o autoveicoli speciali di categoria M1 nuovi di fabbrica previsti dal comma 657, di cui 10 milioni riservati ai veicoli esclusivamente elettrici.

Agevolazioni per gli autoveicoli M1 compresi con emissioni di 61-135 g/km CO2

Destinatari:
Persone fisiche e giuridiche che acquistano in Italia, anche in locazione finanziaria, un veicolo di categoria M1 (definiti dal Codice della Strada come veicoli destinati al trasporto di persone, con almeno 4 ruote e al massimo otto posti a sedere, oltre al sedile del conducente), avente i seguenti requisiti:
– nuovo di fabbrica;
– acquistato in Italia dal 1° gennaio 2021 al 30 giugno 2021;
– emissioni di CO2 comprese nella fascia tra 61 e 135 g/km;
– omologato in una classe non inferiore a Euro 6 di ultima generazione;
– prezzo da listino prezzi ufficiale della casa automobilistica produttrice inferiore a €40.000,00 (IVA esclusa).

Ammontare del contributo:
Pari a €1.500,00 per l’acquisto di un solo veicolo, con contestuale rottamazione di un veicolo omologato in una classe inferiore ad Euro 6 e che sia stato immatricolato prima del 1° gennaio 2011, contributo riconosciuto a condizione che sia praticato dal venditore uno sconto pari ad almeno € 2.000.

Agevolazioni per i veicoli commerciali N1 o autoveicoli speciali M1

Destinatari:
Chi acquista in Italia veicoli commerciali di categoria N1 (definiti dal Codice della Strada come veicoli destinati al trasporto di merci, aventi massa massima non superiore a 3,5 t) o autoveicoli speciali di categoria M1 avente i seguenti requisiti:
– nuovi di fabbrica;
– acquistati a decorrere dal 1° gennaio 2021 e fino al 30 giugno 2021.

Ammontare del contributo:
E’ differenziato in base a:
– massa totale a terra del veicolo;
– alimentazione;
– eventuale rottamazione di un veicolo della medesima categoria omologato in una classe fino ad Euro 4/IV, secondo la seguente tabella:

Massa totale a terraVeicoli esclusivamente ElettriciIbridi o alimentazione alternativaAltre tipologie di alimentazione
0 – 1,999 t.
Con rottamazione€4.000,00€2.000,00€1.200,00
Senza rottamazione€3.200,00€1.200,00€800,00
2 – 3,299 t.
Con rottamazione€5.600,00€2.800,00€2.00,00
Senza rottamazione€4.800,00€2.000,00€1.200,00
3,3 – 3,5 t.
Con rottamazione€8.000,00€4.400,00€3.200,00
Senza rottamazione€6.400,00€2.800,00€2.00,00

Link:

ecobonus.mise.gov.it

Allegato:

Gazzetta Ufficiale, Serie Generale n. 322 del 30 dicembre 2020, Suppl. Ordinario n. 46 – ved. dal comma 651 al comma 659 (pag.117-119)


 

Argomenti correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella COOKIE POLICY. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la COOKIE POLICY. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi