AUTOPROMOTEC 2017 – a conclusione della manifestazione, bilancio positivo

Il 28 maggio 2017. si è conclusa a Bologna la 27° Biennale internazionale delle attrezzature e dell’aftermarket Automobilistico AUTOPROMOTEC 2017 durante la quale FEDERMETANO si è contraddistinta per aver organizzato, in collaborazione con Promotec, due convegni di notevole importanza per il settore del metano per auto.

Nella prima iniziativa, dal titolo “METANO E TRASPORTO PESANTE: RISPARMIO E LOGISTICA DEI RIFORNIMENTI”, tenutasi venerdì 26 maggio u.s., è stata offerta alla platea un’analisi approfondita delle soluzioni che il metano offre al comparto del trasporto pesante. Nello specifico nella parte iniziale, moderata da Gian Primo Quagliano, è stata data una panoramica sullo stato dell’arte e sugli sviluppi della rete distributiva CNG/LNG in questo momento in Italia, grazie agli interventi di:
– Licia Balboni, Presidente Federmetano
– Massimo Prastaro, Responsabile innovazione & sviluppo commerciale ENI SpA.
– Enrico Finocchi, Responsabile DG per il trasporto stradale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
ha illustrato come i contributi di incentivazione per veicoli pesanti a gas ed elettrici erogati dal MiT siano cresciuti di anno in anno dal 2015 al 2017 arrivando ai 35 miliardi di euro per il 2017, grazie ai quali si è registrata l’immatricolazione di oltre 100 veicoli a CNG e 280 a LNG.

Si sono poi avvicendati come relatori i costruttori di veicoli pesanti a LNG:
– Massimo Santori, Relazioni Istituzionali per CNH Industrial-Iveco
– Paolo Carri, Direttore Business Support & Development per Italscania SpA
– un costruttore di kit per la trasformazione Dual-Fuel gasolio-metano (Ecomotive Solutions, nella persona del Product
Manager Roberto Roasio.

Nella parte conclusiva, moderata dal giornalista RAI Roberto Pippan, sono state presentate alcune best practices di aziende che già utilizzano, all’interno della propria flotta, i mezzi a metano, in forma liquida o compressa, e che operano nella logistica, nel trasporto merci e nel Trasporto Pubblico Locale.

Gli interventi istituzionali di pregio, i contributi provenienti dai protagonisti della filiera del metano per autotrazione e gli interessanti interventi delle aziende hanno riscosso un notevole apprezzamento dal pubblico e dagli organi di stampa.

Segnaliamo l’intervista che Andrea Ferro, giornalista di Radio24 ha rivolto a Licia Balboni, presidente Federmetano, a latere del convegno, disponibile sul sito della testata giornalistica al seguente link:
http://www.radio24.ilsole24ore.com/notizie/radio-autopromotec-vetrina-aftermarket-181326-gSLAZh3MJC.

La seconda iniziativa, dal titolo “TRASFORMAZIONI METANO E GPL IN AFTER MARKET: NOVITA’ NORMATIVE, TECNOLOGICHE E RIQUALIFICAZIONE BOMBOLE METANO” si è tenuta sabato 27 maggio u.s. ed è stata coordinata da Vincenzo Conte, Redattore Capo di Metauto
Magazine.
All’evento hanno partecipato come relatori istituzionali:
– Enrico Franciosi, Responsabile per Federmetano del Comparto Officine, il quale ha illustrato le attuali modalità vigenti per la
riqualificazione periodica dei serbatoi CNG-4
– Nicola Ferioli, Direttore Ufficio I.C.B.I. che ha promosso la conoscenza della Convenzione ICBI e degli incentivi ancora in corso
– Danilo Ceratto, Direttore Tecnico di M.T.M. – BRC, che ha parlato dei sistemi per alimentazione a gas di veicoli a iniezione diretta sviluppati dalla sua azienda
– Roberto Roasio, Business Development Manager di Ecomotive Solutions srl, che ha illustrato le nuove tecnologie Dual Fuel Metano & GPL nei motori Diesel EURO6.

Ampio spazio è stato dedicato al termine del convegno ai quesiti che gli operatori hanno rivolto ai relatori.

Per avere gli atti dei convegni dei relatori che hanno dato il nullaosta alla divulgazione, è necessario inoltrare la richiesta a mariapaola.mascia@federmetano.it.

print
Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Argomenti correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella COOKIE POLICY. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la COOKIE POLICY. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi